Buon San Giuseppe

Auguri ai Giuseppe/a Giuseppina/o Peppino/a Pino/a alla Peppina che fa il caffè  e lo fa con l’insalata (prima ancora che inventassero i vegani!!!) a Pippo che non lo sa che quando passa ride tutta la città (e non era bullizzato ma non gli importava proprio, era…

15 marzo 2018: debutto di isabel.

ieri sera, 15 marzo 2018, teatro italia, scicli: debutto di isabel. proverò a descrivervi il silenzio che è calato quando si sono spente le luci. tra la musica e il sipario che si apriva, la meraviglia degli spettatori per la scenografia curata nei minimi particolari, dai…

Taci!

Il treno fischiò in lontananza e lei pensò la stessa cosa che pensava da anni. Sistemò meglio il piccolo che le succhiava il seno e guardò lontano senza vedere nulla. Teneva il bimbo con un braccio solo, era avido, era maschio. Rimase ferma con il…

Chapeau, Aldo Motta

Era una di quelle rare persone che hanno attenzione. Parlava e raccontava di mille cose ma senza mai trascurare chi aveva di fronte. Aveva un fascino antico, come un mobile d’altri tempi che il tempo e gli uomini hanno segnato senza riuscire a scalfirne realmente,…

Scriverò di quel ponte

raccontami qualcosa prendimi ancora per mano e raccontami di come fu che si incontrarono di come le parole si intrecciarono e divennero ponte ascolterò senza fiatare  camminerò con gli occhi bassi per non farmi distrarre non importerà se attraverseremo strade e città tu racconta e…

Cadono i coriandoli

cercavo un’immagine bella per darvi il buongiorno ma non riesco a trovare nessuna immagine che possa cancellare quelle che ho dentro quelle che presumibilmente, abbiamo tutti dentro e copriamo con quello che afferriamo qua e là non riesco a coprire più le immagini di guerre…

Esserci

  Io c’ero e fu la cosa più sorprendentemente meravigliosa che, in quel preciso momento del mio tempo, io ci fossi e non dimenticherò mai il fatto che sapevo di esserci

La riva oltre il mare

oggi nel cielo c’è il sole il mare brilla oltre i giardini, oltre le case, oltre la gente presumo, immagino, spero che oltre questa umanità alla deriva ci sia un mare che brilli un cielo con un sole dentro mi sembra di essere su un…

Con le scarpe giuste

“mi prenderò cura di me” è bellissimo da pensare è fantastico da ascoltare è talmente umano che rende felici siamo madri e padri di noi stessi e lo dimentichiamo se imparassimo ad ascoltarci a conoscerci nel nostro cambiare impareremmo a prenderci cura di noi vogliamo…

La pioggia era passata

Veniva giù quella pioggia di primavera… hai idea di quello che succedeva quando pioveva e io ero ancora in quella casa? Non credo che tu possa farlo, capire, intendo. Tu venivi quando c’era il sole e i mobili erano stati lucidati, entravi con il tuo…

1 2 3 9