Primavera

la primavera è la stagione dell’inizio

quando già dall’asilo impariamo il nome delle stagioni

si comincia: primavera, estate, autunno, inverno.

il segno zodiacale dell’ariete è il primo segno.

la primavera sboccia con i fiori che colorano i giorni,

che riempiono l’aria di: “hey! io ci sono, guardami”.

si ha voglia di uscire di riempirsi di aria nuova,

di spalancare le finestre, di dare il benvenuto alle novità,

di fare qualcosa di nuovo.

è una stagione che si sente da dentro

e i sensi lo sanno

stanno attenti

ogni informazione dall’esterno ci arriva in modo diverso

e gli ormoni… wow gli ormoni…!!!

gli ormoni hanno messo il costumino colorato

e preso la tavola da surf pronti a cavalcare

le onde più rischiose ed eccitanti.

in primavera viene voglia di guardarsi meglio

e poi telefonare subito all’estetista chiedendo dei miracoli.

magari si prova quel taglio nuovo… quel colore diverso…

la dieta… si, assolutamente va iniziata, so che ce la posso fare!

e con tutti questi bei propositi e l’energia tutta nuova:

– sai che non mi ero accorta di quanto fosse attraente…

– ma quella del terzo piano è davvero simpatica e poi ha un bel sorriso…

la primavera è anche la stagione dei guai…

però che bella la primavera…

con tutte le sue contraddizioni e

le sue combinazioni,

con le stranezze e le follie,

con il suo vento

che scompagina e disordina,

che soffia tra i rami degli alberi e agita i pensieri.

ma in fondo tutti abbiamo voglia di primavera… di un inizio

di un sorriso che arrivi da dentro e che sia per noi da noi:

puoi farcela!

e quindi:

auguri a tutti quelli che si chiamano Primavera,

a quelli che lo sono,

a quelli che la portano in giro per i giorni del calendario

comunque si chiamino i mesi o le stagioni

buonabellastagione ciurma…!!!